#librinpillole “La manutenzione dei sensi” di Franco Faggiani

La manutenzione dei sensi di Franco Faggiani Fazi Editore

Oggi vi parlo di un libro dolcissimo uscito a febbraio per Fazi Editore.

Franco Faggiani è l’autore di una favola moderna che, in quanto tale, dà speranza.
Leonardo, cinquantenne, perde la voglia di vivere a causa di un’improvvisa vedovanza. Martino, un orfano con la sindrome di Asperger, gli viene affidato temporanemente. Decidono di sottrarsi all’anonimato di Milano rifugiandosi in una baita.

Ora che ci penso ricorda un po’ Heidi seppur con dialoghi decisamente di un altro livello!

La vita prende altri ritmi, le difficoltà vengono affrontate come possibile. La serenità, la reciproca conoscenza ed il rispetto per il singolo ricercate in ogni modo.
Da amante della montagna posso assicurarvi che la ama e conosce anche Faggiani. Sa trasmettere la sua passione su carta in un modo che credo instillerà la voglia di un’escursione anche ai più restii! Nella sua scrittura ci sono la dilatazione del tempo e la serenità che si raggiungono nella natura lontano dalle grandi metropoli. Trama e scrittura insieme evocano la sensazione di un tè preso davanti ad un caminetto durante una nevicata.

Ho solo una recriminazione da fare. Date le premesse della trama è forse troppo ottimistico sperare che, al di là della difficile situazione iniziale, sia andato tutto così bene. Vorremmo tutti che le situazioni difficili si risolvessero così ed è il motivo per cui lo definisco una favola moderna. Scalda il cuore e questo oltre a far bene è sicuramente uno dei motivi per cui, scritte, raccontate o rappresentate, amiamo le storie, ma, insomma, mi è parso un po’ semplicistico. Fine.

Come colonna sonora vi lascio un cavallo di battaglia degli alpini che ha vinto all’ultimo contro la sigla di Heidi!!!

Come sempre vi ricordo che sono affiliata ad Amazon e, nel caso voleste acquistare il libro, potete seguire questo link. Voi non avrete alcuna maggiorazione, mentre io riceverò una piccola commissione. Potete eventualmente anche offrirmi un simbolico caffè attraverso ko-fi. Inutile dire che ogni provente da questi due siti verrà utilizzato per acquisti inerenti al blog.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...